(Rebloggato da thegiftsoflife)

(Fonte: exploitastic)

(Rebloggato da ventiquattroottobreduemiladodici)

(Fonte: bungalowclassic)

(Rebloggato da metonimica)
sexographies:

MEbyME

sexographies:

MEbyME

(Rebloggato da sexographies)

andiamoincimaalmondoinsieme:

occhipieni-dite:

"UBUNTU"
Un antropologo propose un gioco ad alcuni bambini di una tribù africana. Mise un cesto di frutta vicino ad un albero e disse ai bambini che chi sarebbe arrivato prima avrebbe vinto tutta la frutta.
Quando gli fu dato il segnale per partire, tutti i bambini si presero per mano e si misero a correre insieme, dopodiché, una volta preso il cesto, si sedettero e si godettero insieme il premio.

Quando fu chiesto ai bambini perché avessero voluto correre insieme, visto che uno solo avrebbe potuto prendersi tutta la frutta, risposero “UBUNTU”: come potrebbe uno essere felice se tutti gli altri sono tristi?”

"UBUNTU" nella cultura africana sub-sahariana vuol dire: “Io sono perché noi siamo”

Aw

(Rebloggato da coleichepassainosservata)
(Rebloggato da thegiftsoflife)
(Rebloggato da athena--minerva)

365daysofhalloween:

jedavu:

Photographer Translates His Nightmares Into Surreal, Haunting Photographs

by 19-year-old photographer Nicolas Bruno

I am in LOVE with these.

(Rebloggato da coleichepassainosservata)
Nobody realizes that some people expend tremendous energy merely to be normal.
Albert Camus (via hallonkyss)

(Fonte: observando)

(Rebloggato da hallonkyss)
(Rebloggato da athena--minerva)